eHealth: il futuro del sistema sanitario

Il sistema sanitario dovrà basarsi su modelli e processi sempre più integrati a modelli di information-intensive e realtime. La strategicità e la centralità del digitale sono ormai riconosciute da tutte le professionalità cliniche e decisionali del settore.

eHealth: il futuro del sistema sanitario

Il sistema sanitario dovrà basarsi su modelli e processi sempre più integrati a modelli di information-intensive e realtime. La strategicità e la centralità del digitale sono ormai riconosciute da tutte le professionalità cliniche e decisionali del settore.

I processi information-intensive e realtime

I processi information-intensive e realtime

Qualunque azione di cambiamento nella sanità, indipendentemente dal livello organizzativo o dal perimetro tematico, dovrà sostenere modelli e processi sempre più information-intensive e realtime, che in maniera altrettanto inevitabile dovranno fondersi insieme per creare veri e propri ecosistemi sanitari incentrati sulla persona e governati attraverso i dati (in particolare quello clinico). La crisi pandemica ha sicuramente accelerato l’introduzione di nuove tecnologie o di modelli basati sul corretto utilizzo dei dati (ad esempio il progetto “chiedi a Vera”, sviluppato da Indigo partner di Digitag Consulting per tutte le attività legate al natural language processing: https://www.chiediavera.it/); la capacità di prendere decisioni rapide ed efficaci dipenderà sempre più dalla predisposizione del personale sanitario all’utilizzo delle nuove tecnologie. In termini organizzativi uno degli esempi più rappresentativi sono i nuovi modelli di assistenza e cura che ridisegnano e integrano i “ruoli” dell’ospedale e della presenza sanitaria sul territorio (es: telemedicina – caso di American Well Corporation – https://business.amwell.com). Questi nuovi processi potranno essere abilitati e sostenuti attraverso l’implementazione di nuove tecnologie che permetteranno di digitalizzare la storia clinica del paziente, costruendo una base dati significativa e permetteranno agli operatori di facilitare l’assistenza sul territorio. Si rende necessario un profondo cambiamento di prospettiva: il superamento del lock-in tecnologico e di un’offerta fortemente incentrata sul prodotto, così da trasformare le tecnologie digitali in una commodity per offrire servizi che devono, e dovranno sempre di più, essere sulla capacità di gestione e valorizzazione del dato per poter prendere decisioni di qualità soprattutto in real-time. 

La rilevanza del dato

La rilevanza del dato

Un altro interessante esempio è rappresentato dalle piattaforme a ecosistema, specializzate nella dimensione clinico-assistenziale e in tutti gli ambiti di cura, che hanno nel loro DNA i cardini di questa fase di transizione verso territori tecnologici sempre più evoluti: le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale e degli algoritmi di Machine Learning, la possibilità di acquisire e scambiare dati grazie all’Internet of Things, la capacità di Data Analysis sempre più real-time e una struttura cloud-native. Estrarre valore dal dato è il fattore abilitante per soddisfare l'”intensità informativa” che i nuovi modelli e strumenti di assistenza e cura richiedono, facendo sì che in ogni ambito tutti gli attori del Sistema Salute possano avere a disposizione agevolmente tutte le informazioni utili a prendersi cura del paziente, oltre che a curare. Sistemi che vedono il paziente con un ruolo sempre più attivo oltre che centrale. Solo attraverso soluzioni digitali altamente specialistiche per ogni singolo ambito di cura e modello organizzativo si può far evolvere la qualità delle cure, affiancandosi attivamente nelle decisioni e attività dei clinici.

Healthcare

Wellness e medicina preventiva

Healthcare

Wellness e medicina preventiva

Verso il futuro

Verso il futuro

Si rende necessario un profondo cambiamento di prospettiva: il superamento del lock-in tecnologico e di un’offerta fortemente incentrata sul prodotto, così da trasformare le tecnologie digitali in una commodity per offrire servizi che devono, e dovranno sempre di più, essere sulla capacità di gestione e valorizzazione del dato per poter prendere decisioni di qualità soprattutto in real-time. Dato che non è solo amministrativo, ma prima di tutto clinico. Nascono in quest’ottica nuove tecnologie, come le piattaforme a ecosistema, specializzate nella dimensione clinico-assistenziale e in tutti gli ambiti di cura, che hanno nel loro DNA i cardini di questa fase di transizione verso territori tecnologici sempre più evoluti: le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale e degli algoritmi di Machine Learning, la possibilità di acquisire e scambiare dati grazie all’Internet of Things, la capacità di Data Analysis sempre più real-time e una struttura cloud-native.

Estrarre valore dal dato è il fattore abilitante per soddisfare l'”intensità informativa” che i nuovi modelli e strumenti di assistenza e cura richiedono, facendo sì che in ogni ambito tutti gli attori del Sistema Salute possano avere a disposizione agevolmente tutte le informazioni utili a prendersi cura del paziente, oltre che curare. Sistemi che vedono il paziente con un ruolo sempre più attivo oltre che centrale. Solo attraverso soluzioni digitali altamente specialistiche per ogni singolo ambito di cura e modello organizzativo si può far evolvere la qualità delle cure, affiancandosi attivamente nelle decisioni e attività dei clinici.

Sviluppo e futuro degli eCommerce alimentari

Nel panorama dell’eCommerce B2c, il 2020 ha portato ad una crescita rilevante degli acquisti, trainata in primo luogo dal comparto Food&Grocery. Infatti, l’anno dell’emergenza sanitaria è stato anche l’anno in cui il digitale è diventato preponderante nella nostra quotidianità

Equity crowdfunding e pandemia: impatto e sviluppi

Con il termine equity crowdfunding si intende quel finanziamento collettivo operato attraverso portali in cui, a fronte di un investimento, la società riconosce all’investitore una partecipazione al capitale sociale.

eCommerce e Covid: da opportunità a necessità

Negli ultimi mesi la pandemia ha rivoluzionato in maniera significativa il nostro stile di vita insieme alle nostre abitudini di consumo. L'eCommerce è divenuto per le aziende una necessità.