OMNICHANNEL: UN INTERO UNIVERSO INTORNO AL PRODOTTO

E-COMMERCE
SERVICES

IL FUTURO STA QUI

SVILUPPARE UNA PIATTAFORMA E-COMMERCE VUOL DIRE COMPRENDERE IN PRIMIS IL COMPORTAMENTO DEL CONSUMATORE, IL POSIZIONAMENTO DEL BRAND, IL RUOLO DEL RETAILER, IL LIVELLO DI CHANNEL CONFLICT E LE POTENZIALITÀ DEL MERCATO OLTRE AD UNA PROFONDA PADRONANZA DEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE.

ANALISI STRATEGICA

L’azienda ha valutato i principali fattori di successo di un progetto ecommerce?

  • Analisi della tipologia di prodotto che si vuole mettere online
  • Definizione e analisi dello scontino medio
  • Analisi di potenziali conflitti cross channel
  • Analisi delle attività di natura logistica
  • Analisi del mercato e dei competitor
  • Definizione delle aree geografiche in cui si intende operare
  • Analisi relative alle potenziali diverse fiscalità

SVILUPPO E-COMMERCE

La costruzione dello store si basa sulla scelta e lo sviluppo delle seguenti attività:

  • Scelta del CMS di riferimento o di una piattaforma native
  • Definizione dell’architettura e della site map
  • Realizzazione dei mock up grafici
  • Scelta e set up dei sistemi di pagamento
  • Analisi e definizione degli obblighi di tipo legale e fiscale
  • Definizione delle diverse tipologie di hosting

GESTIONE OPERATIVA

Il successo dell’eCommerce dipenderà dai seguenti fattori:

  • Puntuale gestione dei servizi di customer care
  • Efficiente gestione dei processi logistici (magazzino e spedizioni)
  • Attuazione di una digital strategy finalizzata ad aumentare il traffico e a ridurre il costo di acquisizione (CPA)
  • Attuazione di politiche di CRM volta ad aumentare il customer lifetime value (CLV)
  • Mantenimento costante della piattaforma tecnologica

SEO E POSIZIONAMENTO

Tra gli aspetti da tenere in considerazione:

  • Creazione di descrizioni e contenuti originali per i singoli prodotti
  • Scelta corretta delle keywords: i nomi prodotto, le categorie, la tematizzazione e la localizzazione
  • URL “parlanti”: con indicazione di categoria e nome prodotto
  • Apertura di blog e sviluppo contenuti trasversali

 

+21 MLN DI UTENTI ATTIVI

IN ITALIA, OLTRE 21 MILIONI DI PERSONE SONO CLASSIFICABILI COME VISITATORI ABITUALI DELLE VETRINE ONLINE. CIASCUNO HA FATTO IN MEDIA NON MENO DI 1 ACQUISTO AL MESE CON UNO SCONTRINO MEDIO CHE SUPERA 100 EURO. NEL 2016, UN ACQUISTO SU SEI (80%) E STATO REALIZZATO TRAMITE SMARTPHONE.

Le 5 tendenze principali per un eCommerce al passo con i tempi:

  • I retailer dovranno assicurare all’utente un’esperienza d’acquisto da mobile sempre più sicura ed immediata
  • Nell’ottica di migliorare la ricerca e il conversion rate, Google Shopping diventerà uno dei canali di markenting piu rilevanti
  • Assisteremo alla conversione degli online retailer in brand mobile first
  • I chat bot saranno la prossima grande innovazione. Supportando il cliente nei processi di acquisto daranno un forte impulso ai tassi di conversione
  • La velocità delle consegne è un fattore decisivo per il mondo ecommerce ed è questo uno dei principali campi in cui si disputerà la partita nel 2018