Campagna di sensibilizzazione
per la psoriasi

Digitag Consulting sviluppa partnership con Eli Lilly il progetto “Libera la pelle”. L’iniziativa si pone come obiettivo quello di supportare pazienti e caregiver nella convivenza con questa patologia attraverso contenuti innovativi e coinvolgenti. 

Campagna di sensibilizzazione 

per la psoriasi

Digitag Consulting sviluppa partnership con Eli Lilly il progetto “Libera la pelle”. L’iniziativa si pone come obiettivo quello di supportare pazienti e caregiver nella convivenza con questa patologia attraverso contenuti innovativi e coinvolgenti.

Il cliente
Eli Lilly, azienda farmaceutica globale con uffici in 18 paesi.

Il problema
La psoriasi è una malattia infiammatoria cronica della pelle.
Inerente a questo tema, il cliente aveva lo scopo di fornire informazioni, conforto e risposte
utili al pubblico interessato, ovvero i pazienti affetti da psoriasi e i caregivers.

Azioni implementate
A seguito della richiesta del cliente abbiamo provveduto a creare la pagina “Libera la Pelle” sul canale
social di Facebook, con nell’ottica di aumentare la consapevolezza sulla psoriasi e di creare di una community dove, sia le persone affette dalla patologia sia i caregiver, potessero trovare appoggio, conforto e risposte utili.

Obiettivi raggiunti

Grazie alla pubblicazione e promozione di formati editoriali dedicati ai diversi target siamo stati in grado di aumentare la fan base e ad entrare attivamente in contatto con il target e le audience di riferimento. I contenuti ideati erano volti a consigliare e far riflettere gli utenti, oltre che a raccontare come lo stigma e i falsi miti sulla psoriasi influiscano concretamente sulla vita quotidiana di chi ne soffre.
Siamo così riusciti ad incrementare la consapevolezza sulla patologia e l’engagement degli utenti in target. Il pubblico interessato è stato veicolato in maniera efficace sul sito liberalapelle.it, con l’obbiettivo di fornire ulteriori informazioni ed invitare gli utenti ad un consulto presso i centri specializzati.

Infine, grazie alla raccolta dei dati generati è stato possibile attivare una campagna di remarketing con l’obiettivo di andare a reintercettare gli utenti che avevano precedentemente mostrato interesse per la comunicazione veicolata e/o interagito con essa. Questo ha permesso di gestire in maniera efficiente il budget concentrandolo su un target di utenti realmente interessati e a portare traffico qualitativo sul sito.

Sviluppo e futuro degli eCommerce alimentari

Nel panorama dell’eCommerce B2c, il 2020 ha portato ad una crescita rilevante degli acquisti, trainata in primo luogo dal comparto Food&Grocery. Infatti, l’anno dell’emergenza sanitaria è stato anche l’anno in cui il digitale è diventato preponderante nella nostra quotidianità

Equity crowdfunding e pandemia: impatto e sviluppi

Con il termine equity crowdfunding si intende quel finanziamento collettivo operato attraverso portali in cui, a fronte di un investimento, la società riconosce all’investitore una partecipazione al capitale sociale.

eCommerce e Covid: da opportunità a necessità

Negli ultimi mesi la pandemia ha rivoluzionato in maniera significativa il nostro stile di vita insieme alle nostre abitudini di consumo. L'eCommerce è divenuto per le aziende una necessità.